• Home
  •  > Notizie
  •  > Si è spenta la madre di Sandro Benato

Si è spenta la madre di Sandro Benato

VIGONZA. Grave lutto per il presidente del Consiglio comunale di Vigonza, Sandro Benato, che si era candidato a sindaco alle amministrative ancora in corso in questi giorni: l’altro giorno, dopo una...

VIGONZA. Grave lutto per il presidente del Consiglio comunale di Vigonza, Sandro Benato, che si era candidato a sindaco alle amministrative ancora in corso in questi giorni: l’altro giorno, dopo una lunga malattia, si è spenta all’età di 92 anni la mamma Maria Zabeo. «Insieme a mio padre Giuseppe mi ha insegnato cos'è l'onore, l'onesta e la rettitudine», commenta Benato, nell’annunciare la scomparsa della madre. Il padre già da oltre vent'anni se n’era andato, lasciando la moglie Maria e i figli Maurizio, Èlia, Ricco e Sandro. «Si è sempre occupata della famiglia», racconta il consigliere, «che era piuttosto numerosa, ospitando nella nostra grande casa nei pressi della ferrovia di Ponte di Brenta anche i nonni e, per lunghi anni, persino gli operai che dovevano ricostruire i ponti bombardati durante la guerra, di cui mamma mi raccontava spesso aneddoti e storie quando erano bambino. Come di quando avevano ospitato i frati del Santo, in fuga dai bombardamenti, che si erano portati appreso i libri, stipati tutti sotto i letti di mia madre e dei suoi familiari». Il funerale della signora Maria sarà celebrato martedì, alle 10.30, nella chiesa di Peraga. Il rosario sarà invece recitato domani alle 19.30, sempre nella medesima chiesa. Per espressa volontà della famiglia, al posto dell’acquisto dei fiori può essere effettuata un’offerta alla parrocchia. (cri.s.)

Pubblicato su Il Mattino di Padova