• Home
  •  > Notizie
  •  > Imprenditore fulminato in casa da un malore

Imprenditore fulminato in casa da un malore

Si siede sul divano di casa e muore: Luciano Ponticello (nella foto), 73 anni, noto imprenditore di Camposampiero, bersagliere di lungo corso ed ex presidente dell'associazione pensionati, è morto...

Si siede sul divano di casa e muore: Luciano Ponticello (nella foto), 73 anni, noto imprenditore di Camposampiero, bersagliere di lungo corso ed ex presidente dell'associazione pensionati, è morto ieri fulminato da un infarto. È successo tutto in pochi attimi, nel primo pomeriggio, nella sua casa di via Sant'Anna: si era steso sul divano per il consueto riposo pomeridiano. Verso le 15 la moglie Rina si è accorta che il marito non rispondeva più e ha chiamato i soccorsi ma, nonostante l'immediato intervento dal vicino ospedale, i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso, come conferma la nipote e consigliere comunale Greta Ponticello. Ponticello, che lascia anche 4 figlie, era sempre presente alle celebrazioni ; dopo aver lavorato col fratello nella azienda avicola di famiglia Agriluce di via Straelle, si era dedicato all'attività edilizia e immobiliare. (fra.z.)

Pubblicato su Il Mattino di Padova