• Home
  •  > Notizie
  •  > Tampona un Tir in A4, muore 45enne di Treviso

Tampona un Tir in A4, muore 45enne di Treviso

Tragedia alle 15,30 in autostrada, all’altezza del casello di San Stino di Livenza. Uscita obbligatoria a Portogruaro per chi è diretto verso Venezia. Poi riapertura alle 18,30

SAN STINO DI LIVENZA. Tampona in auto un Tir, muore 45enne di Treviso. Tragedia nel pomeriggio in A4 all’altezza dell’uscita di San Stino di Livenza, dove ha perso la vita Roberto Sartor, nativo di Valdobbiadene ma residente nel capoluogo, nel quartiere di Fiera. Ai primi soccorritori, giunti con le ambulanze e l'elisoccorso, non è rimasto altro da fare che constatare il decesso. La Fiat Punto che Sartor stava guidando si è infilata sotto il mezzo pesante, restando squarciata. 

Illeso l'autista del camion. L'automobilista è morto sul colpo per le gravi ferite riportate. Il tratto autostradale nodo di Portogruaro – San Stino di Livenza in direzione Venezia è stato chiuso dopo l’incidente avvenuto poco prima delle 15,30. 

Per consentire l’arrivo dei soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco, il personale di Autovie Venete ha predisposto l’uscita obbligatoria di Portogruaro per chi proveniva da Trieste e ha chiuso l’allacciamento della A28/A4 in direzione Venezia.

Sul posto la polizia stradale per i rilievi. Il tratto autostradale è stato poi riaperto alle 18,30. 

Pubblicato su Il Mattino di Padova