• Home
  •  > Notizie
  •  > Chiesta l’autopsia sul medico morto Giovedì l’addio

Chiesta l’autopsia sul medico morto Giovedì l’addio

Sarà giovedì alle 10. 30 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo l’ultimo saluto a Filippo Morando, il medico di 36 anni morto domenica per un malore che lo ha fulminato a 50 metri da casa, mentre tornava da un’oretta di jogging. Il funerale ha avuto uno slittamento poiché la famiglia ha chiesto espressamente che venisse eseguita l’autopsia per verificare le esatte cause del decesso. Cordoglio è stato espresso anche dall’Ulss 6 Euganea, il dottor Morando da tre anni prestava servizio nel reparto Medicina all’ospedale di Cittadella e si dedicava ai pazienti Covid-19. «Abbiamo perso un medico ideale. Il dottor Filippo Morando si distingueva per umanità esemplare e disponibilità costante, era un uomo di profonda cultura e scrupolosa formazione. La sua scomparsa ci lascia sgomenti», afferma l’Euganea.

Pubblicato su Il Mattino di Padova