• Home
  •  > Notizie
  •  > Ripescato il corpo di una 36enne dal Bisatto a Este

Ripescato il corpo di una 36enne dal Bisatto a Este

Il rinvenimento è avvenuto martedì pomeriggio. Sull’argine anche zaino, documenti e bicicletta

ESTE. I vigili del fuoco di Este hanno ripescato dalle acque del Bisatto il corpo privo di una persona.

Il ripescaggio è avvenuto in territorio comunale di Este, lungo via Atheste, la strada che porta verso Monselice, all’incrocio con via Rana Borgofuro.

Secondo le prime indicazioni fornite dalle autorità, il corpo sarebbe quello di una donna, di nazionalità rumena, di 36 anni. Il ritrovamento del corpo è arrivato unitamente allo zaino con i documenti e il portafoglio della giovane.

Non ci sono segni di violenza o altro che faccia presupporre un intervento di terze persone. Accertamenti sono in corso.

Non è peraltro escluso che la vittima possa essere caduta accidentalmente tra le acque del Bisatto. I vigili del fuoco hanno rinvenuto anche una bicicletta a bordo argine.

Pubblicato su Il Mattino di Padova