• Home
  •  > Notizie
  •  > Padova, è morto Paolo De Zuani:grande patito di ciclismo e sponsor dello sport

Padova, è morto Paolo De Zuani:grande patito di ciclismo e sponsor dello sport

De Zuani sosteneva da tantissimi anni il Gruppo Sportivo Voltabarozzo e anche la società sportiva Real Padova. La sua generosità per sostenere tante piccole realtà del quartiere Sant’Osvaldo lo avevano fatto conoscere e apprezzare da tanti concittadini

TREVISO. È morto ieri Paolo De Zuani, titolare della storica rivendita di materiale edile di via Achille De Giovanni, e grande appassionato di ciclismo. De Zuani sosteneva da tantissimi anni il Gruppo Sportivo Voltabarozzo e anche la società sportiva Real Padova.

La sua generosità per sostenere tante piccole realtà del quartiere Sant’Osvaldo lo avevano fatto conoscere e apprezzare da tanti concittadini.

Lascia la moglie Silvana e i figli Marco, Andrea e Fabio. «Papà ha dedicato la vita al lavoro e alla famiglia» il commosso ricordo dei figli, «da sempre la sua grande passione era il ciclismo che aveva anche praticato e che ci ha trasmesso. Si emozionava come un bambino anche solo guardando in televisione il Giro d’Italia.

Ha sempre seguito le corse del Gruppo, per lui la bici era qualcosa di magico. Oltre ai gruppi sportivi sosteneva anche attività parrocchiali e feste della comunità, aveva sempre attenzione per gli altri».

Paolo De Zuani aveva 76 anni: «Un anno fa purtroppo ha avuto una recidiva di un tumore, poi in primavera ha avuto il Covid e la situazione è degenerata», raccontano ancora i familiari che in queste ore stanno ricevendo tante testimonianza di affetto.

Il funerale di Paolo De Zuani sarà celebrato mercoledì alle 10.30 nella chiesa di Cristo Re a Sant’Osvaldo. 

Pubblicato su Il Mattino di Padova