• Home
  •  > Notizie
  •  > Auto esce di strada, muore un uomo di 46 anni di Solesino

Auto esce di strada, muore un uomo di 46 anni di Solesino

Federico Cavestro, 46 anni, di Solesino, è morto ieri sera in un incidente stradale a Villadose, nel Rodigino. La sua auto è uscita di strada

SOLESINO. Federico Cavestro, 46 anni di Solesino, è morto ieri sera in un incidente stradale a Villadose, nel Rodigino. Celibe, autista, grande appassionato di pesca, Cavestro stava percorrendo la statale 443, quando è uscito di strada.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Martino Venezze e Ceregnago, il Suem di Rovigo e i vigili del fuoco di Rovigo. La fuoriuscita della sua auto è avvenuta in maniera autonoma.

Per gli amici era “il Pirata”, un amante del mare e un asso della pesca sportiva. Tra poco più di una settimana avrebbe dovuto ricevere il premio di campione provinciale, assieme alla squadra con cui da anni usciva per praticare questa sua grande passione. Federico si è spento prima di poter vivere questa enorme soddisfazione.

Martedì sera, poco prima della mezzanotte, il quarantaseienne era alla guida della sua Nissan Almera Tino e stava ritornando da una cena passata in compagnia di alcuni amici nel Polesine. Arrivato all’altezza di Villadose Cavestro ha perso improvvisamente il controllo della propria auto, che ha terminato la propria corsa contro un platano.

Pubblicato su Il Mattino di Padova