Anziana morta processo rinviato

Romina Boscaro, 38 anni di Candiana, assistente socio-sanitaria del Centro servizi per anziani (la casa di riposo di Monselice) aveva chiesto di essere giudicata con rito abbreviato e la sentenza era...

Romina Boscaro, 38 anni di Candiana, assistente socio-sanitaria del Centro servizi per anziani (la casa di riposo di Monselice) aveva chiesto di essere giudicata con rito abbreviato e la sentenza era attesa per ieri pomeriggio. Ma il gup padovano Lara Fortuna, dopo averla interrogata in aula, ha preferito rinviare la decisione al 17 dicembre dopo aver ascoltato la collega Maria Rosa Zago, 63 anni di Conselve che, invece, aveva già scelto di essere processata davanti al giudice monocratico. Le due donne sono accusate di omicidio colposo in seguito alla morte di un’anziana caduta dal letto privo di spondine, Rina

Magarotto, 89enne di Arquà Petrarca. (cri.gen.)

Pubblicato su Il Mattino di Padova