• Home
  •  > Notizie
  •  > Tragedia a scuola: morto un ragazzino durante l'ora di educazione fisica

Tragedia a scuola: morto un ragazzino durante l'ora di educazione fisica

Immediati i soccorsi. Il ragazzino si è accasciato durante il riscaldamento all'Itis Barsanti di Castelfranco. Si è cercato di rianimarlo sul posto e in ambulanza, ma inutilmente

CASTELFRANCO. Tragedia all'Itis Barsanti di Castelfranco Veneto in via Dei Carpan. Per cause in corso di accertamento un ragazzino di 14 anni, Sukhraj Rathor, frequentava il primo anno dell'istituto, è morto durante l'ultima ora di educazione fisica.

Secondo le testimonianze Sukhraj, che dimostrava più della sua età,  stava facendo il riscaldamento quando d'un tratto si è accasciato sotto gli sguardi inorriditi dei compagni.

I soccorsi sono stati immediati ma per il giovanissimo studente non c'è stato nulla da fare. Il 118 ha provato a rianimarlo sul posto e poi in ambulanza. Disperata la corsa in ospedale, il ragazzino non ce l'ha fatta.

L'adolescente era già stato assistito dalle strutture sanitarie locali, per patologie collegate ad una forma di epilessia.

Il povero Sukhraj, di una famiglia indiana che da tempo abita in zona, sarebbe deceduto sul posto ma è stato ugualmente deciso il suo trasporto all'ospedale, al fine di evitare una permanenza verosimilmente prolungata sul campo di educazione fisica, in attesa del magistrato e del nulla osta alla rimozione del corpo, e di attenuare il più possibile l'impatto emotivo sui suoi compagni che frequentano l'istituto.

Il pubblico ministero di turno si è recato comunque nella sede ospedaliera, riservandosi di disporre l'autopsia.

Pubblicato su Il Mattino di Padova