Chiese in Provincia di Rovigo - città di : Chiesa di Sant'Ignazio Vescovo e Martire

Chiesa di Sant'Ignazio Vescovo e Martire
S. Ignazio Vescovo e Martire

ROVIGO
Via dei Lauri 1 - Rosolina Mare, Rosolina (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Chioggia
Tipologia: chiesa
La chiesa di Rosolina Mare è decisamente in stile contemporaneo, infatti è stata aperta benedetta nel 2004, e dispone di un caratteristico ed inusuale impianto planimetrico a ventaglio. La facciata principale della chiesa, di forma semicircolare, è costituita da una lunga vetrata a nastro, questa sorretta da pilastri binati e da un cordolo in cemento, mentre la copertura interna dell'aula è realizzata con grandi travi in legno lamellare. L'altare è posto sul nucleo centrale che è costituito... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di Rosolina Mare è decisamente in stile contemporaneo, infatti è stata aperta benedetta nel 2004, e dispone di un caratteristico ed inusuale impianto planimetrico a ventaglio. La facciata principale della chiesa, di forma semicircolare, è costituita da una lunga vetrata a nastro, questa sorretta da pilastri binati e da un cordolo in cemento, mentre la copertura interna dell'aula è realizzata con grandi travi in legno lamellare. L'altare è posto sul nucleo centrale che è costituito da murature circolari concentriche parzialmente aperte e il cui interstizio genera 'lame di luce' zenitali.

Facciata

Il prospetto principale della chiesa è quello in direzione nord-est, ha una forma semicircolare in parte concava ed in parte convessa ed è caratterizzato da una struttura portante esterna di pilastri binati in cemento armato reggenti un cordolo continuo, il quale sostiene le grandi travi in legno lamellare, che oltrepassano la facciata stessa. La muratura di tamponamento è in mattoni a ¿faccia vista¿ con vetrata a nastro superiormente.

Pianta

La chiesa presenta un impianto planimetrico del tipo a ventaglio, dove nella parte più esterna si trova l'aula principale e l'aula invernale, mentre nel nucleo centrale si trova l'altare con la zona presbiteriale, questa è composta da murature circolari concentriche parzialmente aperte il cui interstizio genera ¿lame di luce¿ zenitali. Verso nord-est è presente una parte convessa completamente vetrata.

Struttura

La struttura portante della chiesa è rappresentata da una serie di pilastri binati, in cemento armato, che sostengono un cordolo unitario semicircolare, sul quale poggiano le grandi travi in legno lamellare, mentre la struttura di tamponamento è costituita da una muratura di mattoni a ¿faccia vista¿ con soprastante serie di finestre a nastro. Sul fianco nord-est è presente una parte convessa completamente vetrata, invece sui muri laterali ci sono due oculi in vetro policromo. Nel fulcro della chiesa ci sono delle murature circolari concentriche, rivestite in legno, che determinano la zona riservata ai presbiteri da quella dei fedeli. L'intradosso di copertura dell'aula principale è formato da enormi travi in legno lamellare disposti a raggiera ed inclinati verso l¿esterno della fabbrica, mentre la travatura secondaria, sempre in legno, sostiene un tavolato in perline di legno. La campata centrale della copertura ed anche quelle laterali sono controventate con tiranti in acciaio disposti ad ¿X¿. L'intradosso di copertura della zona presbiteriale, fulcro della chiesa, è formato dall'alternanza di vetrate con ¿lame di luce¿ zenitali e coperture piane in cemento Dalle travi principali di copertura scendono dei coni in vetro colorato, disposti per filari, che danno luogo all¿impianto di illuminazione artificiale.

Coperture

La copertura esterna della chiesa è composta da una falda inclinata a raggiera, rivestita con lastre di rame ossidato, la quale copre la zona delle aule, mentre sulla parte restante e centrale della chiesa una serie concentrica di cilindri, di altezze diverse, in cemento armato e sezionati trasversalmente, emergono dalla copertura conferendo un'illusoria immagine di spirale concentrica alla copertura stessa.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione della chiesa è in cemento di battuto, lisciato al quarzo e cinereo. La zona presbiteriale, nella quale è collocato anche l¿altare, si eleva di tre gradini rispetto alla quota dell¿aula, ed è rifinita con lastre alternate di marmo chiaro ed altre ocra disposte a raggiera e convergenti al fulcro della chiesa.

Elementi decorativi

E¿ presente una vetrata, che divide la l'aula principale da quella invernale, nella quale è incastonato il tabernacolo dorato.

1969 - 8/2004 (preesistenze carattere generale)

La celebrazione della messa, dal 1969 al 2004, avveniva in una cappella. Nel 2000 iniziarono i lavori per la costruzione della nuova chiesa; nell'agosto del 2004 è stata benedetta e aperta al culto.

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Via Colombano Castelnovo Bariano (Ro)

Via Fiesso Occhiobello (Ro)

Via Cimitero Arqua' Polesine (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

F.Lli Baccari 43 Lendinara

Piaza Maggiore 10 Santa Maria Maddalena 45030 Occhiobello

Via Stroppe 315 Badia Polesine