Chiese in Provincia di Rovigo - città di : Chiesa del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria e San Rocco confessore

Chiesa del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria e San Rocco confessore
Cuore Immacolato B. V. Maria e S. Rocco confessore

ROVIGO
piazza san Rocco 1 - Gorino Sullam, Taglio di Po (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Chioggia
Tipologia: chiesa
La chiesa, consacrata nel 1954, è collocata al centro del piccolo insediamento di Gorino Sullam. Essa è in stile contemporaneo, ed ha un fronte rivestito in pietra, nella parte basamentale, e in mattoni disposti con diverse tessiture, nella parte superiore. Una serie di sette aperture centinate e crescenti sono un ulteriore elemento di decoro della facciata. L'aula si presenta a forma rettangolare, terminante con una nicchia absidale semicircolare; la volta è a botte ribassata, irrigidita con... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa, consacrata nel 1954, è collocata al centro del piccolo insediamento di Gorino Sullam. Essa è in stile contemporaneo, ed ha un fronte rivestito in pietra, nella parte basamentale, e in mattoni disposti con diverse tessiture, nella parte superiore. Una serie di sette aperture centinate e crescenti sono un ulteriore elemento di decoro della facciata. L'aula si presenta a forma rettangolare, terminante con una nicchia absidale semicircolare; la volta è a botte ribassata, irrigidita con catene metalliche.

Facciata

La facciata della chiesa, posta ad ovest, è monofastigiata (a capanna), rivestita nella parte basamentale in conci di pietra e nella parte superiore in mattoni faccia a vista, con fasce orizzontali tessute a spina pesce e a di lista. La parte superiore della facciata si eleva dalla copertura a due falde dell'aula ed è forata da una serie di archi, al vertice una croce in pietra. Al centro del fronte è presente una trifora, con la finestra centrale di altezza maggiore. Al centro vi è l'ingresso, con una porta in alluminio e vetro.

Pianta

La chiesa è costituita da un'unica aula liturgica di forma rettangolare, scandita ai lati da pilastri in cemento dentro la muratura di tamponamento. I pilastri sono dipinti di azzurro, mentre il fondo dell¿aula è dipinta di bianco. Tra le campate sono presenti finestre circolari, e due ingressi secondari ai due lati. L'aula è voltata ad arco ribassato, con catene in metalli. L'abside è di forma semicircolare, intonacato internamente di azzurro, contiene l'altare in marmo, con la statua della Madonna, coperta da un enorme drappo rosso. Ai lati dell¿abside si aprono due porte che conducono ad ambienti di servizio.

Struttura

La struttura portante della chiesa è costituita da pilastri in cemento, che sporgono internamente sull'aula, e muratura di tamponamento, con finestre circolari ad ogni campata. Sul fondo dell'aula è presente l'abside di forma semicircolare. Nell¿ingresso è presenta una trifora, con la finestra centrale di altezza maggiore. La copertura dell'aula è costituita da una volta ad arco ribassato, con catene metalliche al centro. L'abside semicircolare è invece voltato a catino.

Coperture

La copertura esterna della chiesa è doppia falda inclinata, con rivestimento in coppi di laterizio. L'abside è coperto da una falda semicircolare, anch'essa in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione dell'aula è in lastre di marmo bianco e rosso disposte a scacchiera, con corridoio centrale in marmo bianco, le cornici attorno all'aula e i gradini dell'altare sono in marmo rosso di Verona.

Elementi decorativi

La chiesa presenta delle immagini Sacre lungo le pareti dell'aula, mentre al centro dell'abside è presente la statua della Beata Vergine Maria con il bambino, coperta da un drappo rosso.

1950 - 1952 (proprietà carattere generale)

A metà dell secolo XX, la zona fu acquistata dalla famiglia ebrea Sullam che incoraggiò la bonifica dei terreni palludosi e donò il terreno per la costruzione della chiesa.

1952 - 1959 (completamento intero bene)

Nel 1952 il vescovo Piasentini pose la prima pietra, venne consacrata il 10 dicembre 1954 ed eretta in parrocchia il nel 1959.

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Via Migliorini Badia Polesine (Ro)

Via Argine Sabato 278 Stienta (Ro)

Via Colombano Castelnovo Bariano (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

Via Azzi 85 Trecenta

Via Sichirollo Giacomo 23 Rovigo