Chiese in Provincia di Rovigo - città di : Chiesa di San Girolamo Sacerdote e Dottore della Chiesa

Chiesa di San Girolamo Sacerdote e Dottore della Chiesa
S. Girolamo sacerdote e dottore della Chiesa

ROVIGO
Via Roma 133 - Pissatola, Trecenta (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Adria - Rovigo
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Girolamo Sacerdote e Dottore della Chiesa sorge a Pissatola, isolata, con orientamento Nord-Sud, preceduta da un ampio sagrato cui si accede da una scalinata di quattro gradini. La facciata è a salienti con la parte centrale rinserrata agli angoli da lesene su alti basamenti e percorsa da un arco a tutto sesto, che incornicia il portale festivo e una nicchia poco profonda, che ospita un affresco raffigurante la Madonna. Ai lati del portale centrale si aprono, più bassi, i due... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Girolamo Sacerdote e Dottore della Chiesa sorge a Pissatola, isolata, con orientamento Nord-Sud, preceduta da un ampio sagrato cui si accede da una scalinata di quattro gradini. La facciata è a salienti con la parte centrale rinserrata agli angoli da lesene su alti basamenti e percorsa da un arco a tutto sesto, che incornicia il portale festivo e una nicchia poco profonda, che ospita un affresco raffigurante la Madonna. Ai lati del portale centrale si aprono, più bassi, i due portali feriali. Al colmo dei rampanti della cuspide si eleva la statua di San Girolamo. Nei fronti laterali si aprono tre monofore a tutto sesto, due, sul retro, nell'abside semicircolare.

Pianta

Schema planimetrico basilicale, a tre navate, separate da arcate a tutto sesto su pilastri rettangolari, rivestiti di marmo rosso di Verona. Sulle navate laterali si aprono, con archi a tutto sesto, due cappelle votive per lato, a pianta rettangolare, poco profonde, voltate a botte. Le navate sono coperte da soffitti piani. Il presbiterio, rialzato di due gradini sul piano della chiesa, si apre sulla navata con un arco a tutto sesto su pilastri murali. A pianta rettangolare,a unica campata, è coperto da volta a crociera.

Coperture

Tetto a falde con manto in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimenti in cotto e lastre di marmo.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di mattoni portante.

1591 - 1596 (preesistenze nucleo centrale)

Nel 1591 il vescovo di Ferrara Mons. Giovanni Fontana, in visita pastorale a Trecenta, approda a Pissatola dove visita l'oratorio di San Girolamo, di recente costruzione ma inadeguato alle necessità religiose della popolazione. Il 3 giugno 1594 firma quindi la bolla con cui viene istituita parrocchia di San Girolamo. Lo stesso Mons. Fontana il 25 giugno 1596 consacrerà solennemente la nuova chiesa parrocchiale, con campanile e cimitero.

1796 - 1798 (ristrutturazione intero bene)

Gli atti della visita Mattei (1796) registrano l'avvenuta ristrutturazione del presbiterio, del coro, delle sacrestie e delle capelle laterali per soddisfare le esigenze dell'aumentata comunità dei fedeli. Il Card. Alessandro Mattei nel 1798 rimarrà per diversi mesi in questa località, in volontario esilio, per sottrarsi alle imposizioni napoleoniche.

XIX - XX (completamento intero bene)

Come risulta anche dall'Inventario dei Beni Mobili, tra fine sec. XIX ed inizio sec. XX, sono stati realizzati da maestranze venete tutti gli altari della chiesa: l'altare maggiore, i due laterali dedicati a S. Antonio di Padova e a S. Girolamo, oltre a quello della cappella invernale.

1928 - 1960 (rifacimento intero bene)

Intorno al 1928, dopo aver subito alcuni interventi pericolosi per la stabilità di tutto il complesso (chiesa, campanile e locali adiacenti) l'edificio non era più praticabile. Il totale rifacimento della navata centrale e delle due laterali è avvenuto tra il 1950-1960, ma dell'antica chiesa è rimasto ben poco.

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Piazza Matteotti 51 (Ro)

Via Dei Pini 10 (Ro)

Via Colombano Castelnovo Bariano (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

Via Roma 17 Taglio Di Po

Via Perolari 40 Lendinara

F.Lli Baccari 43 Lendinara