Chiese in Provincia di Rovigo - città di : Chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario

Chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario

ROVIGO
Via Palazzine 4 - Paolino, Fratta Polesine (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Adria - Rovigo
Tipologia: chiesa
La chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario sorge in Paolino, isolata, con orientamento Nord Est-Sud Ovest, preceduta da un ampio sagrato. La facciata neoclassica è tripartita e rinserrata ai lati da lesene ioniche al di sopra delle quali si imposta il frontone triangolare di coronamento. Il frontone è sormontato, al colmo e ai lati dei rampanti, dalle statue in pietre della Madonna, al centro e angeli, ai lati. Al centro della facciata si apre l'unico portale, con cornice modanata,... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario sorge in Paolino, isolata, con orientamento Nord Est-Sud Ovest, preceduta da un ampio sagrato. La facciata neoclassica è tripartita e rinserrata ai lati da lesene ioniche al di sopra delle quali si imposta il frontone triangolare di coronamento. Il frontone è sormontato, al colmo e ai lati dei rampanti, dalle statue in pietre della Madonna, al centro e angeli, ai lati. Al centro della facciata si apre l'unico portale, con cornice modanata, sormontato da un frontone curvilineo. Tra le lesene si inseriscono due nicchie. Nei fronti laterali e nel presbiterio si aprono finestroni a sesto ribassato. Al fronte sinistro si addossa il basso volume della sagrestia e cappella votiva, con accesso sul sagrato.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, con presbiterio che si apre verso la navata con un arco a tutto sesto, a pianta rettangolare, a unica campata coperta da volta a crociera. La navata è coperta da volta a specchio, forata dalle profonde unghie dei finestroni. Le pareti della navata sono scandite da ampie lesene, al di sopra delle quali corre una cornice modanata in aggetto, lungo la navata e nel presbiterio. Le pareti laterali si raccordano alla controfacciata e alla parete di fondo con muri concavi. Nella parete di sinistra si aprono tre accessi, con cornici mistilinee, alla cappella votiva e sagrestia.

Coperture

Tetto a falde con manto in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimenti in lastre quadrate di marmo rosso e bianco, poste a scacchiera.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura di mattoni portante.

1552 - 1634 (preesistenze intorno)

Villa Corner con l'oratorio di S.Maria del Rosario già nel 1552 è citata in un Registro dell'Archivio Parrocchiale di Fratta, relativo alla Confraternita del SS.mo. Il conte Corner infatti, che possedeva molte terre in zona, abitava il palazzo di Paolino e la piccola cappella era il suo oratorio privato, dipendente dalla parrocchia di S.Pietro di Fratta, sottoposta a sua volta all'Abbazia della Vangadizza. Nella visita pastorale fatta dall'Abate nel 1634 è ricordata solo la località.

1765 - 1800 (costruzione intero bene)

Nel 1765 vi passò in visita pastorale il vescovo Mora e trovò un cappellano stabile, che celebrava la Messa ogni sabato e nei giorni festivi. I nobili Corner contribuivano al mantenimento della chiesetta, che nel Catasto Veneto (1775) è registrata come oratorio privato nella proprietà "la Cornera del nob. Catterin Corner al Paulin". Mons. Speroni, durante la sua visita sul finire del secolo, trovò una chiesa funzionante, rinnovata, con belle forme, tre statue sul frontone e un bel campanilino.

1842 - 1953 (passaggio di proprietà intero bene)

Durante l'ottocento l'edificio passò da un proprietario all'altro: nel Catasto Austriaco (1842) risulta appartenere a Marcantonio Crestani, passò quindi alla numerosa famiglia dei Tasso e nel 1885, quando stava per essere trasformato in uno spazio d'uso profano, venne acquistato da Leopoldo Maragno, gli eredi di quest'ultimo nel 1953 lo donarono al Vescovo di Adria, come ricorda un'epigrafe, per l'erigenda parrocchia dedicata alla B.M.V. del Rosario.

1953 - 1958 (variazione d'uso intero bene)

Nel 1957 mons. Guido Maria Mazzocco firmò il decreto istitutivo della nuova parrocchia, intitolata appunto alla Beata Vergine Maria del Rosario. Seguì nel 1958 anche il riconoscimento civile della stessa.

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Via Cimitero Arqua' Polesine (Ro)

Via Fiesso Occhiobello (Ro)

Via Argine Sabato 278 Stienta (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

Viale 3 Martiri 111 Rovigo

Via Azzi 85 Trecenta

Via Marconi 232 San Martino Di Venezze