Chiese in Provincia di Rovigo - città di Badia Polesine: Oratorio della Beata Vergine Immacolata

Oratorio della Beata Vergine Immacolata

ROVIGO / BADIA POLESINE
Badia Polesine (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Adria - Rovigo
Tipologia: oratorio
L'oratorio della Beata Vergine Immacolata sorge in Badia Polesine, all'interno dell'abitato, con orientamento Nord-Sud. La facciata neoclassica è rinserrata ai lati da lesene a fascio, doriche e presenta un frontone triangolare con cornici a dentelli. Al centro del timpano si inserisce un rosone circolare con schermo in marmo e monogramma di Cristo. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare, con stipiti e architrave in marmo, sormontato da un finestrone a lunetta. Ai lati e al colmo dei... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'oratorio della Beata Vergine Immacolata sorge in Badia Polesine, all'interno dell'abitato, con orientamento Nord-Sud. La facciata neoclassica è rinserrata ai lati da lesene a fascio, doriche e presenta un frontone triangolare con cornici a dentelli. Al centro del timpano si inserisce un rosone circolare con schermo in marmo e monogramma di Cristo. Al centro si apre l'unico portale, rettangolare, con stipiti e architrave in marmo, sormontato da un finestrone a lunetta. Ai lati e al colmo dei rampanti del frontone si elevano pilastrini con guglie piramidali in mattoni. Nei fronti laterali si aprono ampi finestroni a tutto sesto e le pareti sono scandite in due campate da alte lesene. Al fronte destro, sul retro si addossa il volume della sagrestia. Sul retro, il fronte del presbiterio presenta un attico a cuspide, decorato nella parte centrale sommitale da una croce. Due monofore a tutto sesto si aprono ai lati del fronte. Altri finestroni rettangolari e a lunetta si aprono nelle pareti della sagrestia.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, coperta da soffitto piano e scandita in due campate da alti pilastri murali. Alla parete di fondo si addossa l'altare maggiore racchiuso all'interno di un' arcata a tutto sesto su pilastri dorici.

Coperture

Tetto a falde con manto in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in mattonelle di graniglia di cemento.

Elementi decorativi

I pilastri e il soffitto sono decorati con affreschi a motivi geometrici e floreali.

Impianto strutturale

Struttura verticale in muratura di mattoni portante.

1793 - XIX (costruzione intero bene)

L'oratorio è citato una prima volta dal vescovo Speroni nel 1793. Sarà poi elencato con altri oratori nella visita pastorale del vescovo Boggiani (1911), che lo dice "Oratorio di S. Girolamo, proprietà delle Ancelle di carità", oratorio festivo per le ragazze ovvero Istituto Bianchi-Fadin.

1850 - 1850 (ristrutturazione intero bene)

L'edificio ha subito diversi interventi nel tempo, è riportata anche la data di una ristrutturazione avvenuta nel 1850.

1911 - 2010 (proprietà intero bene)

E' attualmente proprietà della Diocesi di Adria-Rovigo. All'interno un bell'altare barocco in marmo di Vicenza, su cui troneggia la statua dell'Immacolata

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Via Migliorini Badia Polesine (Ro)

Via Cimitero Arqua' Polesine (Ro)

Piazza Matteotti 51 (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

Via Cappuccini 208 Badia Polesine

Via Stroppe 315 Badia Polesine

Via Cappuccini 208 Badia Polesine