Chiese in Provincia di Rovigo - città di Rovigo Città: Chiesa di Sant'Antonio di Padova Sacerdote e Dottore della Chiesa

Chiesa di Sant'Antonio di Padova Sacerdote e Dottore della Chiesa
S. Antonio di Padova sacerdote e dottore della Chiesa

ROVIGO / ROVIGO città
Viale De Gasperi 7 - Rovigo (RO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Adria - Rovigo
Tipologia: chiesa
La Chiesa di Sant'Antonio di Padova sorge lungo via Alcide de Gaspari, con orientamento Nord-Sud, priva di sagrato. La facciata cosi come i fronti laterali sono articolati da superfici piane, tagliate in alcune parti da stretti finestroni rettangolari verticali e setti di cemento armato a vista o pluviali che escono dal volume della chiesa. In facciata, un unico alto portale rettangolare, sormontato da tettoia piana in cemento armato. Sui fronti laterali si aprono gli accessi feriali. Sul... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La Chiesa di Sant'Antonio di Padova sorge lungo via Alcide de Gaspari, con orientamento Nord-Sud, priva di sagrato. La facciata cosi come i fronti laterali sono articolati da superfici piane, tagliate in alcune parti da stretti finestroni rettangolari verticali e setti di cemento armato a vista o pluviali che escono dal volume della chiesa. In facciata, un unico alto portale rettangolare, sormontato da tettoia piana in cemento armato. Sui fronti laterali si aprono gli accessi feriali. Sul retro la facciata del presbiterio presenta una vetrata decorata, rettangolare a fascia.

Pianta

Schema planimetrico ad aula, a pianta rettangolare, coperta da tetto piano con travi in cemento armato a vista. Le travi correndo nei due sensi longitudinale e trasversale compongono una sorta di soffitto a cassettoni irregolare. L'area presbiteriale, rialzata di tre gradini in marmo sul piano della chiesa, è illuminata da un lucernario, ricavato all'interno di un volume trapezoidale che scende dal soffitto. Sul lato opposto del presbiterio l'area che accoglie il coro è rialzata di due gradini in marmo sul piano della chiesa.

Coperture

Tetto piano sulla navata con manto di copertura in rame.

Pavimenti e pavimentazioni

In lastre di marmo bianco, lungo la navata e l'abside.

Impianto strutturale

Strutture verticali in muratura portante.

1961 - 1961 (preesistenze intorno)

Nel 1961 si dà l'avvio a questa nuova parrocchia: viene nominato il delegato vescovile per l'erigenda chiesa e viene approntata una prima cappella nella sala del Centro sociale.

1962 - 1964 (preesistenze intorno)

L'intervento di un anonimo benefattore permette l'edificazione della prima chiesa. Nel 1964 la parrocchia viene eretta canonicamente e riconosciuta secondo il diritto civile.

1974 - 1982 (costruzione intero bene)

Del 1974 è il progetto per la chiesa attuale, opera dell'arch. Franco Previatello e dell'ing. Giancarlo Tiengo, mentre la costruzione è dell'impresa Vincenzo Toscano. I lavori per le difficoltà economiche incontrate si protrassero per oltre sei anni. Nel 1982 l'inaugurazione col Vescovo Mons. Sartori.

1988 - 1988 (completamento intero bene)

Del 1988 è il completamento della chiesa con l'apposizione del pavimento in marmi pregiati.

Mappa

Cimiteri a ROVIGO

Via Colombano Castelnovo Bariano (Ro)

Via Monsignor Luigi Maragno Villadose (Ro)

Via Argine Sabato 278 Stienta (Ro)

Onoranze funebri a ROVIGO

Via Alighieri 4 Rovigo Città

Via Laurenti 5 Rovigo Città

Via Badaloni 64 Rovigo Città