• Home
  •  > Notizie
  •  > Scontro tra mezzi pesanti in A4: morto camionista trevigiano

Scontro tra mezzi pesanti in A4: morto camionista trevigiano

L’incidente è avvenuto nel tratto a 3 corsie dell’autostrada A4 tra Latisana e Nodo di Portogruaro poco dopo il viadotto sul fiume Tagliamento in direzione Venezia, nella zona di San Michele al Tagliamento

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. Un incidente dall’esito mortale si è verificato poco prima delle ore 10 di oggi mercoledì 4 maggio nel tratto a 3 corsie dell’autostrada A4 tra Latisana e Nodo di Portogruaro poco dopo il viadotto sul fiume Tagliamento in direzione Venezia, nella zona di San Michele al Tagliamento.

Tragedia sull’A4, ecco chi era il camionista di San Fior

Il tratto autostradale è stato chiuso, così anche l’ingresso allo svincolo di Latisana in direzione Venezia. Un autoarticolato carico di mangimi ha tamponato un camion frigo che a sua volta ha impattato contro una bisarca. Nell’impatto è deceduto il conducente dell’autoarticolato carico di mangimi, intrappolato nel mezzo della carambola. Sul posto c'è molto caos e stanno operando i soccorsi.

Sul luogo agenti di Polstrada. 

L'autista deceduto è Guido Arnosti, 54 anni, residente a San Fior, in provincia di Treviso.

 Non ci sono segni di frenata, quindi cresce l'ipotesi che la causa della carambola sia una distrazione unita all'alta velocità. Dalla provincia di Udine al luogo dell'incidente ci sono ben 3 pannelli che indicano code per rallentamenti.

In A4 martedì, dopo la riapertura a seguito dell'incidente mortale di Mazzolada di ieri pomeriggio, si era verificata una carambola tra un furgone, un'Audi e un mezzo pesante.

Il bilancio parla del ferimento grave di una donna di Latisana, portata via in elicottero e ricoverata all'ospedale di Cattinara a Trieste. Lo stillicidio, continua.

Pubblicato su Il Mattino di Padova