• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a Taylor girò “Gli Uccelli” di Hitchcock

Addio a Taylor girò “Gli Uccelli” di Hitchcock

LOS ANGELES. «Preferisco un ruolo secondario in un bel film a uno principale in un pessimo film». A dirlo era stato Rod Taylor (in foto), attore di origini australiane e protagonista del capolavoro...

LOS ANGELES. «Preferisco un ruolo secondario in un bel film a uno principale in un pessimo film». A dirlo era stato Rod Taylor (in foto), attore di origini australiane e protagonista del capolavoro di Alfred Hitchcock “Gli Uccelli”. Taylor è morto all’età di 84 anni (ma tra due giorni ne avrebbe compiuti 85) nella sua casa di Los Angeles, come confermato dalla figlia Felicia. Recitò ne “Il favorito della grande regina” (1955), al fianco di Bette Davis, pellicola cui seguirono altre partecipazioni di successo in film quali “Il gigante” (1956), “L’albero della vita” (1957) e “L’uomo che visse nel futuro” (1960), che lo consacrò definitivamente alla fama grazie al ruolo dell’inventore George Wells. Dopo aver interpretato il ruolo del giornalista Glenn Evans nella serie televisiva Hong Kong (1960-1961), il ruolo più memorabile, nel thriller Gli uccelli (1963) di Hitchcock.

Pubblicato su Il Mattino di Padova