• Home
  •  > Notizie
  •  > Escursionista padovano si accascia e muore nel Bellunese

Escursionista padovano si accascia e muore nel Bellunese

Un padovano di 61 anni si è accasciato, colpito da malore, durante una passeggiata a Malga Montegal, a Limana. Non c’è stato nulla da fare per salvarlo

PADOVA. È morto per un malore improvviso un escursionista padovano nel pomeriggio nel Bellunese. Durante una passeggiata non distante da Malga Montegal a Limana, un sessantunenne della provincia di Padova si è accasciato all’improvviso sulla strada. Un’infermiera, che si trovava nel gruppo, ha subito iniziato le manovre di rianimazione, poi proseguite dal personale sanitario dell’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare. Una volta constatato il decesso, la salma è stata affidata al carro funebre. Sul posto anche una squadra del Soccorso alpino di Belluno in supporto alle operazioni.

Pubblicato su Il Mattino di Padova