• Home
  •  > Notizie
  •  > «Mattia, grande amico di tutti Il suo sogno era viaggiare»

«Mattia, grande amico di tutti Il suo sogno era viaggiare»

PIOVE DI SACCO. «Di mio fratello ricordo l'intelligenza e la vivacità. Una cosa che gli ho sempre un po’ invidiato: sapeva comprendere al volo ogni situazione. Aveva una spontaneità eccezionale nei...

PIOVE DI SACCO. «Di mio fratello ricordo l'intelligenza e la vivacità. Una cosa che gli ho sempre un po’ invidiato: sapeva comprendere al volo ogni situazione. Aveva una spontaneità eccezionale nei rapporti umani ed era curioso di tutto e di tutti». Giacomo Dal Gesso, fratello minore di Mattia - il 39enne originario di Piove morto giovedì pomeriggio in uno schianto sulla Strada dei Pescatori - riassume in poche parole quello che, a spezzoni e frammenti, circola in città. Nelle chiacchiere tra amici, su Facebook, emerge la figura di un uomo che per la sua capacità di relazione era ancora un ragazzo gioviale e, per le esperienze di vita, sembrava avesse il doppio di quell'età. «Amava viaggiare e fare nuove esperienze», racconta Giacomo, «da qualche settimana si era trasferito nel Vicentino, per provare a intraprendere una nuova attività. Un'idea che aveva in mente ma che, a noi di famiglia, non aveva ancora pienamente spiegato. Ieri (giovedì, ndr) era venuto a Chioggia. Aveva incontrato la moglie, Francesca, e stava tornando a Vicenza».

Il funerale di Mattia si svolgerà nel duomo di Chioggia lunedì alle 15 e, sempre in duomo, domani alle 17, ci sarà un rosario in suo ricordo.

Pubblicato su Il Mattino di Padova