• Home
  •  > Notizie
  •  > È morto Marin Badoer, fu sindaco e insegnante al liceo

È morto Marin Badoer, fu sindaco e insegnante al liceo

ABANO TERME. È morto ieri, dopo una lunga malattia, Marin Badoer, ex sindaco di Abano per sei mesi nel 1975. Nato a Padova il 16 luglio 1936, Badoer è riuscito nei sei mesi da amministratore a...

ABANO TERME. È morto ieri, dopo una lunga malattia, Marin Badoer, ex sindaco di Abano per sei mesi nel 1975. Nato a Padova il 16 luglio 1936, Badoer è riuscito nei sei mesi da amministratore a concretizzare il progetto per la costruzione della piscina comunale con annessa palestra. Il suo attaccamento al mondo della scuola lo ha poi portato a concretizzare anche il progetto di ampliamento della scuola media Vittorino da Feltre e costruzione della palestra. È stato inoltre consigliere comunale nel 1993 e nel 1998; tutto ciò a riprova che il suo impegno per Abano non si è mai arrestato, sempre in prima linea per il bene della collettività.

Sposato con Germana dal 1961, Marin Badoer lascia anche quattro figli (Patrizia, Federico, Stefano e Laura). Cresciuto con gli ideali socialdemocratici, Badoer risiedeva in via Mazzini, era geometra e ha insegnato al liceo Nievo Storia dell'arte e del disegno. «Marin è stato per me una guida di vita come studente alle superiori prima, come uomo poi e in questi anni anche come sindaco», dice Luca Claudio. «È stato un esempio di impegno e forza per me e per mia moglie, un uomo che ci ha insegnato molto, che ci ha trasmesso il desiderio di amare la vita attraverso la bellezza. La ricerca senza tempo del bello, il bello legato alla gioia di provare il desiderio di migliorarsi e migliorare il luogo in cui viviamo: questo è riuscito a trasmettere Marin Badoer nel corso del suo tempo, sempre come protagonista impegnato per questo territorio, per i cittadini, per la cultura».

Il funerale di Marin Badoer si terrà domani mattina, alle 10.30, nel duomo di San Lorenzo.(f.fr.)

Pubblicato su Il Mattino di Padova