• Home
  •  > Notizie
  •  > Investe e uccide motociclista, poi scappa: arrestata 28enne, è ai domiciliari

Investe e uccide motociclista, poi scappa: arrestata 28enne, è ai domiciliari

E' accusata di omicidio stradale e omissione di soccorso per la tragedia di venerdì sera a Ponte di Brenta

PADOVA. Una giovane di 28 anni è stata arrestata per essere fuggita con la propria auto dopo aver investito e ucciso un motociclista di 62 anni. È accaduto ieri sera (venerdì) a Ponte di Brenta. La donna è stata rintracciata in un ristorante dalla polizia locale che l'ha sottoposta all'alcoltest i cui esiti sono attesi nei prossimi giorni. Poi è scattato l'arresto ai domiciliari.

L'auto guidata dalla giovane aveva invaso la carreggiata, centrando in pieno la moto del 62enne che poi ha preso fuoco. Sbalzato dalla sella della moto, l'uomo è morto per le ferite riportate nell'impatto.

Pubblicato su Il Mattino di Padova